Eventi

Ogni anno l’associazione ”Officina Creativa Interculturale” attende, prepara e festeggia tante occasioni importanti, presso la sua sede, ma anche in giro per la città, per l’Italia e per il mondo, organizzate dal gruppo di lavoro e in collaborazione con enti pubblici e privati, promuovendo la partecipazione e l’incontro di persone, famiglie, associazioni, organizzazioni, fondazioni e istituzioni diverse, che rendono l’evento una festa unica e speciale.   Tra questi appuntamenti tradizionali ricordiamo: La Festa Nazionale dell’Albero: per celebrare la bellezza e l’importanza degli alberi e della natura, la Casa-Officina organizza laboratori presso il Centro e in città (a novembre); Il Capodanno cinese: un’occasione per promuovere l’incontro interculturale e per scoprire la ricchezza culturale della Cina (a gennaio-febbraio); La Lunga Notte dei Racconti: un momento magico, che ogni anno invita famiglie di tutto il mondo a raccontare e leggere storie nell’intimità delle loro case (a febbraio); Una casa di versi: incontro di poesia in tante lingue, per festeggiare la Giornata Mondiale della Poesia e l’arrivo della primavera (a marzo); Palermo adotta la città: a questo la Casa-Officina ha sempre aderito adottando luoghi significativi della città e valorizzandoli con storie e iniziative plurilingue, in collaborazione con il Settore dei Servizi EducativI del Comune di Palermo (a maggio); La Notte Bianca della Scuola: promossa e realizzata dalla Casa-Officina in città in collaborazione con il Settore dei Servizi EducativI del Comune di Palermo (a maggio); La Fiera di AddioPizzo: festa organizzata dal Comitato Anti-racket AddioPizzo, di cui l’Officina Creativa Interculturale e la Piccola Officina fanno parte sin dalla loro fondazione (a maggio).   Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per conoscere i prossimi appuntamenti, leggi le news. Read more

Formazione per studenti, educatori, docenti e operatori socioculturali

L’Officina Creativa Interculturale è aperta all’accoglienza di figure di volontari e studenti interessati all’acquisizione di esperienze o all’approfondimento di metodologie in campi quali: educazione rivolta a bambini; promozione della lingua e della cultura cinese; mediazione e comunicazione interculturale; insegnamento della lingua italiana a stranieri; formazione rivolta ad adulti; insegnamento della lingua inglese a bambini; ideazione di strumenti e approcci didattici adeguati a contesti multiculturali.   Numerose saranno per loro le occasioni di crescita, apprendimento e valorizzazione delle proprie competenze e idee. All’interno della Casa-Officina, operano inoltre i referenti regionali del MCE - Movimento di Cooperazione Educativa, (soggetto qualificato per la formazione di docenti ai sensi del D.M. 177/2000), con cui è nutrita una stretta collaborazione da anni. Durante l’anno, all’interno di progetti o iniziative nel territorio, vengono realizzati percorsi di formazione per docenti, educatori e studenti sulle tematiche relative all’intercultura e all’educazione.  Dal 2015, in collaborazione con i maggiori centri linguistici della città, la Casa-Officina interviene al seminario formativo organizzato in occasione della Giornata europea delle lingue, aperto ai docenti dei diversi Istituti scolastici di Palermo.   Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Ecco i corsi di formazione che abbiamo realizzato finora:   NUOVE DIDATTICHE PER L’APPRENDIMENTO Corso di formazione per docenti febbraio – giugno 2015 Il percorso di formazione, realizzato all’interno del progetto biennale “Tutte le strade portano a scuola” e finanziato dalla Fondazione con il Sud, si è rivolto ai docenti dell’Istituto Comprensivo “Amari-Roncalli-Ferrara” e dell’Istituto Nautico “Gioeni Trabia”, con l’obiettivo di condividere pratiche ed esperienze di didattica laboratoriale da riproporre ed elaborare in contesti d’apprendimento diversificati.   ACCOGLIERSI IN TANTE LINGUEPiccoli strumenti per creare uno spazio accogliente e plurilingue Laboratorio di formazione per docenti, educatori e operatori 18 ottobre 2014 Il laboratorio, condotto dal gruppo di lavoro della Casa-Officina all’interno del IV Incontro nazionale della Rete di Cooperazione Educativa “Lo spazio dell’educazione”, raccoglie e condivide strumenti concreti per trasformare gli spazi educativi in luoghi accoglienti e aperti a tutti.   PASSAGGI Laboratorio di teatro e movimento per crescere in una comunità multiculturale 25-27 ottobre 2013 Un passaggio attraverso di te, attraverso il tuo corpo e i sensi, attraverso gli altri, invitando loro ad un’esperienza. Un passaggio attraverso la multiculturalitá e il suo diverso modo di esprimersi. Un passaggio nello spazio e nel tempo, lasciando un’impronta nella storia di noi, di voi, di loro, in una cittá dove tutti noi viviamo e cresciamo un po' più insieme. L'arte é un linguaggio di sensibilitá che tutti gli esseri umani possono capire una volta che si riesce a risvegliarla, ed è per questo un modo di unire le persone. Questo laboratorio vuole essere un’esperienza attraverso il movimento e il teatro, dove si impara un modo di lavorare con la comunitá sensibile, divertente, inclusivo.   FARE DEL MONDO LA PROPRIA CASA Seminario di formazione per docenti, educatori e operatori 17-18 novembre 2012 Il seminario, organizzato dall’Officina Creativa Interculturale in collaborazione con la Scuola Interculturale di Formazione del Movimento di Cooperazione Educativa, offre - attraverso una metodologia narrativa e non formale - spunti di riflessione sulle relazioni tra persone, lingue e luoghi, in un’ottica interculturale e interlinguistica.   LAVORARE PER L’INTERCULTURA Presentazione del libro e workshop di formazione interculturale 27-28 maggio 2011 Il volume “Lavorare per l’intercultura” propone il racconto dell'esperienza di ricerca-azione condotta a partire dal 1995 dal gruppo MCE denominato “Scuola Interculturale di Formazione”. In base ai riferimenti pedagogici e di antropologia culturale della tradizione MCE, si esplicita il percorso di autoformazione compiuto dal gruppo di ricerca, che ha permesso di maturare quelle scelte in relazione al contesto sociale, politico e culturale della realtà italiana di questi anni. Si cerca di far comprendere in che modo la formazione adulta può riversarsi nella quotidianità del lavoro didattico, evitando meccanicismi e banalizzazioni. L'idea di formazione che ne emerge è quella di proposte in grado di aprire spiragli di consapevolezza sul senso dell'educare tra le culture e oltre le culture. Dall’accoglienza all’educazione alla bellezza, dalle difficoltà in classe alla formazione personale e professionale, sono emerse numerose tematiche che è necessario ri-costruire in una comunità educante.   LA CITTÀ PARLA, IL CORPO RACCONTA Seminario di formazione su mito, narrazione e teatro 22-23 ottobre 2010 Dopo più di dieci anni l’Officina Creativa Interculturale promuove a Palermo la formazione ispirata al Movimento di Cooperazione Educativa, attivo in Italia da oltre 50 anni. Il seminario di formazione “La città parla, il corpo racconta” sulla narrazione, il mito e il teatro si è svolto presso la Casa-Officina, coinvolgendo insegnanti e operatori di scuole materne, primarie e superiori. L’esperienza formativa è stata realizzata in collaborazione con la Scuola Interculturale di Formazione del MCE, con sede a Roma. Sono stati esplorati i diversi territori, le soglie e i possibili sconfinamenti del corpo, della voce e dello spazio attraverso l’intimo legame tra i miti di fondazione e i contesti urbani. Ciascuno dei partecipanti e dei formatori ha elaborato immagini, narrazioni, scoperte e diversi punti di vista - e di contatto - si sono intrecciati in forme nuove di espressione e lettura del mondo e degli altri. Read more

Progetti nazionali e internazionali

La Casa-Officina è attiva nel territorio locale, nazionale e internazionale, per realizzare progetti e azioni educative in contesti sociali complessi e per promuovere lo scambio di esperienze tra persone di diversa età e provenienza geografica. Inoltre, l’Officina Creativa Interculturale è accreditata dall’Agenzia Nazionale Giovani quale ente di coordinamento, invio e ospitalità per il Servizio Volontario Europeo. Coordina e/o ospita inoltre lo svolgimento di altri progetti europei e internazionali, tra cui gli Scambi di Giovani provenienti da Paesi Europei e del mondo e l’Assistentato Grundtvig.   Cos’è il Servizio Volontario Europeo? Tra i progetti che hanno maggiore continuità alla Casa-Officina, il Servizio Volontario Europeo è quello che da più anni permette di accogliere giovani volontari, provenienti da diverse parti d’Europa, per sostenerli in un percorso di crescita e apprendimento di alcuni mesi e per coinvolgerli attivamente nelle attività quotidiane con i bambini, i giovani e gli adulti della comunità locale.   Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     #TU6SCUOLA  Il progetto nazionale, approvato dall'impresa sociale "Con i Bambini", è finalizzato promuovere e stimolare la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di dispersione e abbandono scolastici di adolescenti nella fascia di età compresa tra 11 e 17 anni. Il progetto #tu6scuola si svilupperà in 5 regioni: Lombardia, Marche, Umbria, Puglia e Sicilia.     E SE DIVENTI FARFALLA La piccola Officina Il progetto nazionale, approvato dall’impresa sociale "Con i bambini" nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, prevede la sperimentazione in 9 Regioni italiane (Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Veneto, Basilicata, Toscana) della creatività come risorsa per combattere la povertà. Destinatari del progetto saranno principalmente i bambini e le bambine di Palermo tra 0 e 6 anni.     MA2P. MOVE ART TO PEOPLE EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2017 L’Officina Creativa Interculturale accoglie il progetto di Servizio Volontario Europeo “Move Art to People″, in collaborazione con due associazioni europee. La Casa-Officina ospita due volontarie provenienti dall'Ungheria e dal Portogallo, in un contesto plurilingue e formativo, coinvolte nelle attività con i bambini e nella cura della biblioteca. Le giovani volontarie hanno realizzato murales, mappe digitali video e hanno condotto tante attività per i bambini, supportate dal gruppo di lavoro della Casa Officina.      REC. REAL EXPERIENCE EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2016 L’Officina Creativa Interculturale accoglie il progetto di Servizio Volontario Europeo “REC. Real ExperienCe″, in collaborazione con due associazioni europee. La Casa-Officina ospita due volontarie provenienti dalla Grecia e dal Portogallo, in un contesto plurilingue e formativo, coinvolte nelle attività con i bambini e nella cura della biblioteca. Le giovani volontarie hanno anche realizzato un video in lingua inglese, che diffonda la loro esperienza di servizio volontario e promuove le opportunità di mobilità internazionale offerte dai programmi europei.     BROADEN YOUR HORIZON EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2015 L’Officina Creativa Interculturale accoglie il progetto di Servizio Volontario Europeo “BROADEN YOUR HORIZON”, in collaborazione con un’associazione turca. La Casa-Officina ospita quattro volontarie, in diversi periodi dell’anno, provenienti da diverse città della Turchia e dell’Afghanistan. Le giovani volontarie hanno vissuto in un contesto plurilingue e formativo, coinvolte nelle attività con i bambini e nella cura della biblioteca.     TREE. TogetheR Enjoy Evs EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2016 L’”Officina Creativa Interculturale” accoglie e coordina il progetto di Servizio Volontario Europeo “EVS ON AIR”, finanziato dall’Agenzia Nazionale per i giovani. La Casa-Officina ospita due volontari dal Portogallo e dalla Grecia, in un contesto plurilingue e formativo, coinvolti nelle attività con i bambini e nella cura del giardino.     EVS ON AIR EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2015 L’”Officina Creativa Interculturale” accoglie e coordina il progetto di Servizio Volontario Europeo “EVS ON AIR”, finanziato dall’Agenzia Nazionale per i giovani. La Casa-Officina ospita due volontarie dall’Ungheria e dalla Polonia, in un contesto plurilingue e formativo.     Masterclass di canto italiano in Cina Il Centro dell’Arte e cultura internazionale  “欧飞中国 – Officina”, in collaborazione con l’Officina Creativa Interculturale, ha organizzato una Masterclass di canto italiano per studenti cinesi, dal 5 al 12 agosto 2015, a Zhangzhou, nella provincia dello Henan, in Cina. Un’occasione per promuovere lo scambio interculturale tra Italia e Cina.     NINE. New Ideas, New Europeans EVS Project, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2014 L’”Officina Creativa Interculturale” accoglie e coordina il progetto di Servizio Volontario Europeo “NINE. New Ideas, New Europeans”, finanziato dall’Agenzia Nazionale per i giovani. La Casa-Officina ospita due volontarie dall’Ungheria in un contesto plurilingue e formativo.     Butterfly effect Mobility of learners and staff, Erasmus Plus Programme, Action KA1, 2014 L’”Officina Creativa Interculturale” ha realizzato un corso di formazione internazionale in cui 20 partecipanti provenienti da Lettonia, Portogallo, Ungheria e Italia hanno sperimentato il linguaggio non verbale come strumento per superare le incomprensioni e i conflitti della comunicazione interculturale.     EVS for Kastamonu 1 EVS Project, Youth in Action Programme, Action 2, 2014 L’”Officina Creativa Interculturale” è stata l’Organizzazione di ospitalità di un progetto di Servizio Volontario Europeo sviluppato dall’associazione Kastamonu Genҫlik Grubu di Istanbul (Turchia). La Casa-Officina accoglie due volontarie, che vivono un’esperienza interculturale e formativa in un contesto multilingue, con bambini e con adulti. My EVS experience, Halide Kara (Italian, English, Turkish) My EVS experience, Duygu Kizilirmak (Italian, English, Turkish)     Lingue a casa. Accogliere e imparare con i migranti Progetto finanziato dall’Otto per Mille della Tavola Valdese L’Officina Creativa Interculturale, in collaborazione con La piccola Officina, ha attivato il progetto "Lingue a casa. Accogliere e imparare con i migranti", approvato dalla Tavola Valdese e finanziato con i fondi dell'Otto per Mille, per accogliere nel Centro per l'infanzia della Casa-Officina tre bambini figli di migranti, offrendo loro una borsa di studio che coprirà quasi totalmente il contributo di frequenza per un anno. Inoltre, il progetto prevede un corso gratuito di italiano per i genitori e altre persone migranti della città, perché possano migliorare le competenze linguistiche. L’impegno sociale della Casa-Officina intende essere un’impronta positiva e costruttiva che arricchisca la comunità palermitana e la crescita dei bambini e delle bambine che vivono la nostra città.     Tutte le strade portano a scuola Progetto finanziato da “Fondazione con il Sud”, 2014-2016 Il progetto biennale è promosso in collaborazione con il Cesie, l’associazione Nahuel, l’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Gioeni Trabia” e l’I.C. “Amari-Roncalli-Ferrara”. L’obiettivo principale è quello di promuovere azioni concrete educative e formative che contrastino la dispersione scolastica, coinvolgendo insegnanti, educatori, studenti e genitori del territorio palermitano.     TIN. Tomorrow is Now! Youth Exchange Project, Youth in Action Programme, Action 1.1, 2014 Il progetto promuove il confronto e lo scambio di 40 partecipanti, provenienti da Italia, Grecia, Slovacchia e Cipro, con la finalità di approfondire la conoscenza del fenomeno mafioso. Grazie all’educazione non formale, il progetto propone di riflettere sui valori fondamentali dell’Unione Europea, per superare stereotipi e pregiudizi sui contesti diversi del territorio europeo e incoraggiare lo sviluppo di comprensione e conoscenza reciproca.     3H: Head, Heart, Hands EVS Project, Youth in Action Programme, Action 2, 2014 Il progetto di Servizio Volontario Europeo è stato sviluppato dall’associazione “Officina Creativa Interculturale” di Palermo in partenariato con l’associazione “Református Szeretetszolgálat Önkéntes Diakóniai Év Programiroda” di Budapest (Ungheria) e l’ONG “Social Youth Development K.A.NE.” di Kalamata (Grecia). La Casa-Officina ha accolto due volontarie, che vivono un’esperienza di dialogo interculturale e coinvolgimento attivo in un contesto multilingue, con bambini e con adulti.     CLAC. Cor Leone All Colors Youth Exchange Project, Youth in Action Programme, Action 1.1, 2013 Il progetto ha la finalità di creare un'occasione di scambio tra giovani europei e di approfondimento sulle tematiche di immigrazione, società e lavoro. Gli obiettivi principali saranno quelli di comunicare e valorizzare una dimensione europea che possa essere percepita come libertà di incontro e di movimento, ma anche di sperimentare le differenze e le basi comuni che possono emergere da una dimensione interculturale di dialogo e confronto. Il progetto prevede l'incontro di 40 partecipanti, provenienti da Italia, Grecia, Slovacchia e Lettonia.     AL LEEQA. Languages are bridges EVS Project, Youth in Action Programme, Action 2, 2012-2013 Il progetto di Servizio Volontario Europeo è stato sviluppato dall’associazione “Officina Creativa Interculturale” di Palermo in partenariato con l’associazione “Református Szeretetszolgálat Önkéntes Diakóniai Év Programiroda” di Budapest (Ungheria) e l’ONG “Social Youth Development K.A.NE.” di Kalamata (Grecia). La Casa-Officina ha accolto due volontari, che hanno vissuto quotidianamente il Centro educativo interculturale con persone provenienti da diversi Paesi del mondo.     UNA SCUOLA A COLORI. Parole e immagini per imparare a convivere Programma Operativo Regionale Sicilia, 2011-2012 Il progetto POR “Una scuola a colori. Parole e immagini per imparare a convivere”, presentato nel 2009 e finanziato nel 2011, nasce dall’esigenza di promuovere l’inserimento degli alunni stranieri nelle scuole e di valorizzare tale presenza in termini di risorsa per tutti. Docenti, esperti e bambini della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e secondaria sono stati coinvolti attraverso l’arte, il teatro, la scrittura e il dialogo per imparare che cosa sia la diversità culturale, la convivenza civile e la scoperta dell’altro. Protagonisti di quest'iniziativa sono stati l'Istituto Comprensivo Amari-Roncalli, l'associazione Officina Creativa Interculturale e la Scuola di italiano per Stranieri dell’Università di Palermo.     P.IN.O.K.I.O. Pupils for INnOvation as a Key to Intercultural and social inclusiOn Comenius Project, 2010 Il progetto europeo “P.IN.O.K.I.O.” (Pupils for INnOvation as a Key to Intercultural and social inclusiOn) è finalizzato a sperimentare strumenti didattici innovativi nel settore delle fiabe e dell’intercultura, attraverso la formazione degli insegnanti e attraverso laboratori creativi e interculturali da cui nascano libri e favole multimediali condivisibili con le scuole europee coinvolte. Il progetto è in collaborazione con la Fondazione Nazionale Carlo Collodi (Italia), l’Università di Madeira (Portogallo), l’Università “Aristotele” di Thessaloniki (Grecia), l’Università Ca’ Foscari di Venezia (Italia), l’ente “Mosaic Art and Sound” di Londra (Inghilterra) e La Fondazione internazionale “Yehudi Menuhin” ASBL di Bruxelles (Belgio). La sperimentazione è stata portata avanti con le insegnanti e gli studenti della scuola primaria “Francesco Paolo Perez” di Palermo.   Per scoprire gli altri laboratori, visita il canale YouTube della Casa-Officina. Read more

Scuola d’Italiano per Stranieri

La Scuola d’Italiano per Stranieri della Casa-Officina nasce con il desiderio di creare uno spazio di accoglienza per coinvolgere e accogliere i migranti nella vita sociale della città, incoraggiando occasioni di incontro, dialogo e scambio culturale. L’obiettivo principale è dunque quello di creare un percorso gratuito di apprendimento dell’italiano come lingua seconda che valorizzi il plurilinguismo e che costruisca relazioni di riconoscimento reciproco. La conduzione degli incontri viene realizzato da volontari e tirocinanti, sostenuto nella didattica da un coordinatore con competenze specifiche in italiano per stranieri. Dal 2012 sino ad oggi, la scuola ha coinvolto centinaia di studenti con diverse competenze in lingua italiana, grazie all’aiuto di insegnanti che condividono gli scopi e l’etica dell’associazione e che si impegnano con serietà ed entusiasmo per la realizzazione di tale progetto. A conclusione dell’anno, ogni studente e insegnante riceve un attestato di partecipazione.   L'ISCRIZIONE È GRATUITA!   Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo  \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Read more

Workshop di lingua e cultura, scrittura, teatro

Da settembre a giugno In giorni compresi dal lunedì al sabato, in ore mattutine, pomeridiane o serali.   L’”Officina Creativa Interculturale” organizza nel corso dell’anno molteplici attività rivolte agli adulti, per approfondire aspetti di carattere interculturale, letterario e teatrale: occasioni di incontro di nuove persone e momenti di sosta dai consueti ritmi quotidiani. Tali sono i percorsi, o i singoli appuntamenti, di lingua e cultura, di scrittura creativa e poesia, di teatro e movimento. Il desiderio è quello di sostenere il dialogo e il confronto attivi e consapevoli, esortando il riconoscimento e la valorizzazione di qualità e abilità proprie e altrui, incoraggiando all’osservazione e all’ascolto del sé e dell’altro, promuovendo la creatività individuale e di gruppo, evidenziando il valore della condivisione e della cooperazione. A conclusione di ogni percorso o incontro, i partecipanti ricevono un attestato di partecipazione. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     “Fabbrica-versi” Laboratorio di scrittura creativa e poesia Il laboratorio è una proposta pensata per liberare la propria fantasia attraverso giochi di parole, apprendendo nuove tecniche di scrittura creativa e migliorando le proprie capacità di attenzione ed ascolto. Rivolto a scrittori incalliti, neofiti appassionati e a tutti coloro i quali vivono la scrittura come parte di sé. Il laboratorio consiste in un ciclo di sei incontri, che si svolgeranno tra novembre e marzo. È possibile sia iscriversi all’intero percorso, che intervenire a singoli appuntamenti.     Incontri multiculturali Nel corso degli anni, l’associazione “Officina Creativa Interculturale”, ha promosso e continua a promuovere incontri di promozione e valorizzazione delle lingue e delle culture del mondo, presso la Casa-Officina e in diversi luoghi della città, incontri nati all’interno dei corsi di lingua o grazie all’iniziativa di persone straniere che abitano a Palermo e che desiderano condividere storie, tradizioni e immagini con gli altri. Persone provenienti da diversi Paesi del mondo si raccontano, invitando i partecipanti ad approfondire durante l’incontro la lingua e la cultura, grazie al confronto e all’atmosfera intima e familiare. A coloro che partecipano all'incontro, la Casa-Officina offre un rinfresco multiculturale, per accogliere e scoprire sapori provenienti da lontano. Read more

Corsi di lingua e cultura

I corsi, organizzati alla Casa-Officina e presso istituti ed enti convenzionati, prevedono diversi livelli di competenze, anche per preparazione alle certificazioni internazionali. Sono percorsi in cui si affrontano le caratteristiche grammaticali e lessicali della lingua e in cui si approfondiscono gli aspetti della cultura d’origine, secondo un approccio comunicativo e cooperativo. Attraverso tale metodologia, parole e pratiche culturali diventano vivo strumento di scoperta, dialogo e confronto. A conclusione del corso, gli studenti possono inoltre richiedere un attestato di partecipazione. Alla biblioteca plurilingue per l’infanzia della Casa-Officina, infine, i cui libri divengono uno strumento formativo per studenti di ogni ordine e grado, si affianca una raccolta di dizionari, albi e manuali per adulti utili all’apprendimento delle lingue.   Per ulteriori informazioni telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Corsi di lingua e cultura cinese per adulti SEDE: Centro Educativo Ignaziano, via Piersanti Mattarella 38/42, nei locali dei licei. CORSO BASE: da ottobre, 50 ore dal 28 ottobre, ogni martedì dalle 14,30 alle 17,00   CORSO PER CERTIFICAZIONE LINGUISTICA HSK 1: da ottobre, 50 ore dal 27 ottobre, ogni lunedì dalle 15,00 alle 17,30   Clicca qui per avere maggiori informazioni.     SEDE: Liceo Classico “Giovanni Meli”, Via Salvatore Aldisio, 2 CORSO BASE da dicembre, 50 ore ogni giovedì dalle 15,00 alle 17,00   CORSO PER CERTIFICAZIONE LINGUISTICA HSK 1 da dicembre, 50 ore ogni giovedì dalle 15,00 alle 17,00   Clicca qui per avere maggiori informazioni.   I corsi di lingua e cultura cinese, rivolti a ragazzi e adulti, hanno l’obiettivo di fornire le competenze di base di lingua cinese (mandarino), in forma orale e scritta, corrispondente ai livelli A1/A2 del Quadro Comune Europeo per le lingue. Si imparerà a pronunciare i suoni della lingua cinese ed a scrivere i caratteri nella forma in uso nella Cina continentale; si sapranno sostenere brevi dialoghi su argomenti della vita quotidiana e comprendere frasi di uso comune. Verrà adottato un approccio comunicativo, utilizzando supporti audiovisivi, materiali didattici bilingue in italiano e testi multimediali autentici cinesi. Agli studenti sarà richiesto di partecipare attivamente alle attività in classe, individuali e in piccoli gruppi e di impegnarsi nel lavoro individuale finalizzato allo studio dei caratteri cinesi. Il programma prevede anche di affrontare alcune tematiche legate alla cultura e società della Cina che diverranno strumento di riflessione sul rapporto tra la cultura occidentale e le altre culture, per aiutare gli studenti a maturare la consapevolezza necessaria al confronto con l'Altro. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 0 297 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Read more

OffiCINA 欧飞中国: Lingua e cultura cinese

Dal 2009 il Centro educativo interculturale “Casa-Officina” di Palermo è il primo ente che organizza e promuove, con continuità e crescente richiesta, eventi e corsi finalizzati alla valorizzazione e all’apprendimento della lingua e cultura cinese. Ogni iniziativa realizzata è un percorso all’insegna di una lontana cultura millenaria, che può esprimersi in vicina esperienza di crescita personale. In particolare, la Casa-Officina realizza le seguenti attività: corsi di lingua cinese per bambini e per adulti italiani; corsi di lingua cinese per bambini cinesi; corsi di lingua italiana per bambini e adulti cinesi; mediazione linguistico-culturale in scuole, ospedali, tribunale e altri enti; organizzazione di eventi culturali e workshop; scambi culturali in Cina e in Italia. Per eventuali informazioni ed ulteriori attività (traduzioni commerciali, traduzioni asseverate, guida turistica abilitata), è possibile contattare Giuseppe Rizzuto, telefonando al numero 0916520297 (lun-sab, 8-13) o scrivendo all’indirizzo e-mail \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Corsi di lingua e cultura cinese I laboratori e i corsi sono rivolti a bambini della scuola primaria, a ragazzi e ad adulti, e permettono di acquisire le competenze per sostenere l’esame che rilascia le certificazioni HSK1,HSK2 e HSK3. Le attività si svolgono presso diversi Istituti scolastici ed enti della città.         Rete “Cina a scuola” Dopo anni di attività educative nel territorio locale, volte alla promozione della lingua e della cultura cinese, all’eccellenza scolastica dei giovani e adulti italiani e all’inclusione sociale dei migranti cinesi, a settembre 2017 è nata la Rete “Cina a scuola”, di cui l’Officina Creativa Interculturale è Ente Promotore e a cui hanno aderito sette Istituti scolastici della città di Palermo.  L’obiettivo principale della rete è di lavorare in sinergia per promuovere nei territori coinvolti il dialogo interculturale, l’integrazione e l’inclusione sociale, l’inserimento professionale e l’eccellenza degli studenti. Tutti i soggetti aderenti ritengono che sia importante promuovere l’apprendimento e l’utilizzo della lingua e cultura cinese come strumento di dialogo interculturale, inserimento sociale delle famiglie migranti, arricchimento delle competenze per l’inserimento lavorativo degli studenti delle scuole e crescita economica e culturale del territorio locale. Le scuole aderenti, con cui dal 2009 l’associazione collabora, sono: ICS Amari Roncalli Ferrara ICS Perez – Madre Teresa di Calcutta Istituto Gonzaga – Centro educativo ignaziano Liceo Scientifico Statale Benedetto Croce Istituto Statale Magistrale Regina Margherita Liceo Linguistico Statale Ninni Cassarà Liceo Classico Internazionale Statale Giovanni Meli   Mediazione linguistico-culturale La Casa-Officina è presente in città, nelle scuole, negli ospedali, nei tribunali, per la mediazione linguistico-culturale con bambini, ragazzi e adulti cinesi. Dal 2009 al 2013, in convenzione con l’Istituto Amari-Roncalli-Ferrara di Palermo, è stata aperta la “Casa del drago” presso i locali scolastici, entri cui sono stati realizzati corsi di lingua italiana e cinese per bambini della scuola primaria e media, laboratori nelle classi in occasione del Capodanno cinese e il Coro interculturale che si è esibito in occasione del Primo Festival della cultura cinese nel 2013. In stretta collaborazione con il Comune di Palermo, nel 2014 e nel 2015 è stato invece attivo il progetto “Medina”, grazie al quale sono state realizzate diverse azioni di mediazione nel territorio palermitano.   Eventi e workshop Numerosi eventi e workshop sono stati realizzati nel corso degli anni, con l’obiettivo di creare ponti tra abitanti locali e cinesi e trovare strade comuni per la comprensione reciproca. I due Festival della Cultura cinese a Palermo, realizzati nel 2013 e nel 2014, hanno visto, tra laboratori nelle scuole e in città, workshop di calligrafia, seminari, concerti e serate, la partecipazione di circa 500 persone.   Scambi culturali in Cina e in Italia La Casa-Officina costruisce ponti concreti tra i due paesi, realizzando scambi culturali in cui poter approfondire la comprensione reciproca delle culture. Nell’estate 2017 il primo gruppo di italiani ha partecipato all’iniziativa “I mille volti del drago”, fatta di incontri con la comunità locale e scoperta di luoghi più e meno conosciuti in Cina.     Read more

L’Officina del sole - Tempo d’estate

Per bambini dai 3 ai 10 anni Giugno e Luglio Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 14:00   A giugno e a luglio, quando le scuole vanno in letargo e tutto profuma di mare e libertà, “La piccola Officina” diviene “L’Officina del sole” – Tempo d’estate, proponendo settimane educative, ricche di narrazione e giochi all’aria aperta. Tra gli alberi e i fiori della Casa-Officina, i bambini e gli educatori si immergeranno in storie e giochi dal lunedì al venerdì mattina, dalle 8:00 alle 14:00. Ogni settimana sarà ispirata da storie e miti vicini e lontani: i partecipanti incontreranno personaggi fantastici e scopriranno luoghi reali e immaginari. Per il programma annuale, vai nel blog.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO   Read more

Ludoteca

  Per bambini fino a 6 anni Da settembre a giugno Dal lunedì al venerdì, in orario mattutino La Piccola Officina si apre a tutti i bambini più piccoli, per offrire uno spazio ludico e rilassante, che stimola la socializzazione, la scoperta e la conoscenza. La ludoteca permette di frequentare la Casa-Officina non tutti, ma alcuni giorni alla settimana, secondo una formula con 20 ingressi. Per un inserimento sereno e la costruzione di una routine, che siano di supporto alla crescita dei bambini, si prevede comunque una cadenza regolare dei giorni di frequenza, concordata in base alle esigenze della famiglia. I piccoli verranno coinvolti nelle diverse attività settimanali del centro per l’infanzia: inglese, movimento, pre-scrittura, cura dell’orto, laboratori creativi, narrazione, gioco libero, attività in giardino. I giochi, il teatro, la musica e la terra della Casa-Officina aspettano i bambini, per imparare divertendosi.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO Read more

Laboratori pomeridiani

  Rendere familiari sin dai primi anni di vita suoni e segni di culture differenti permette ai bambini di crescere con strumenti che rendono più ricco lo sviluppo cognitivo e linguistico. Da anni la Casa-Officina sperimenta un metodo creativo per l’apprendimento della lingua inglese, a partire dai 2 anni d’età: un'immersione linguistica in cui giochi, musica, movimento, teatro stimolano l'apprendimento.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO   Read more