Formazione per studenti, educatori, docenti e operatori socioculturali

L’Officina Creativa Interculturale è aperta all’accoglienza di figure di volontari e studenti interessati all’acquisizione di esperienze o all’approfondimento di metodologie in campi quali:

  • educazione rivolta a bambini;
  • promozione della lingua e della cultura cinese;
  • mediazione e comunicazione interculturale;
  • insegnamento della lingua italiana a stranieri;
  • formazione rivolta ad adulti;
  • insegnamento della lingua inglese a bambini;
  • ideazione di strumenti e approcci didattici adeguati a contesti multiculturali.

 

Numerose saranno per loro le occasioni di crescita, apprendimento e valorizzazione delle proprie competenze e idee. All’interno della Casa-Officina, operano inoltre i referenti regionali del MCE - Movimento di Cooperazione Educativa, (soggetto qualificato per la formazione di docenti ai sensi del D.M. 177/2000), con cui è nutrita una stretta collaborazione da anni. Durante l’anno, all’interno di progetti o iniziative nel territorio, vengono realizzati percorsi di formazione per docenti, educatori e studenti sulle tematiche relative all’intercultura e all’educazione.  Dal 2015, in collaborazione con i maggiori centri linguistici della città, la Casa-Officina interviene al seminario formativo organizzato in occasione della Giornata europea delle lingue, aperto ai docenti dei diversi Istituti scolastici di Palermo.

 

Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Ecco i corsi di formazione che abbiamo realizzato finora:

 

NUOVE DIDATTICHE PER L’APPRENDIMENTO

Corso di formazione per docenti

febbraio – giugno 2015

Il percorso di formazione, realizzato all’interno del progetto biennale “Tutte le strade portano a scuola” e finanziato dalla Fondazione con il Sud, si è rivolto ai docenti dell’Istituto Comprensivo “Amari-Roncalli-Ferrara” e dell’Istituto Nautico “Gioeni Trabia”, con l’obiettivo di condividere pratiche ed esperienze di didattica laboratoriale da riproporre ed elaborare in contesti d’apprendimento diversificati.

 

ACCOGLIERSI IN TANTE LINGUE
Piccoli strumenti per creare uno spazio accogliente e plurilingue

Laboratorio di formazione per docenti, educatori e operatori

18 ottobre 2014

Il laboratorio, condotto dal gruppo di lavoro della Casa-Officina all’interno del IV Incontro nazionale della Rete di Cooperazione Educativa “Lo spazio dell’educazione”, raccoglie e condivide strumenti concreti per trasformare gli spazi educativi in luoghi accoglienti e aperti a tutti.

 

PASSAGGI

Laboratorio di teatro e movimento per crescere in una comunità multiculturale

25-27 ottobre 2013

Un passaggio attraverso di te, attraverso il tuo corpo e i sensi, attraverso gli altri, invitando loro ad un’esperienza. Un passaggio attraverso la multiculturalitá e il suo diverso modo di esprimersi. Un passaggio nello spazio e nel tempo, lasciando un’impronta nella storia di noi, di voi, di loro, in una cittá dove tutti noi viviamo e cresciamo un po' più insieme.

L'arte é un linguaggio di sensibilitá che tutti gli esseri umani possono capire una volta che si riesce a risvegliarla, ed è per questo un modo di unire le persone. Questo laboratorio vuole essere un’esperienza attraverso il movimento e il teatro, dove si impara un modo di lavorare con la comunitá sensibile, divertente, inclusivo.

 

FARE DEL MONDO LA PROPRIA CASA

Seminario di formazione per docenti, educatori e operatori

17-18 novembre 2012

Il seminario, organizzato dall’Officina Creativa Interculturale in collaborazione con la Scuola Interculturale di Formazione del Movimento di Cooperazione Educativa, offre - attraverso una metodologia narrativa e non formale - spunti di riflessione sulle relazioni tra persone, lingue e luoghi, in un’ottica interculturale e interlinguistica.

 

LAVORARE PER L’INTERCULTURA

Presentazione del libro e workshop di formazione interculturale

27-28 maggio 2011

Il volume “Lavorare per l’intercultura” propone il racconto dell'esperienza di ricerca-azione condotta a partire dal 1995 dal gruppo MCE denominato “Scuola Interculturale di Formazione”.

In base ai riferimenti pedagogici e di antropologia culturale della tradizione MCE, si esplicita il percorso di autoformazione compiuto dal gruppo di ricerca, che ha permesso di maturare quelle scelte in relazione al contesto sociale, politico e culturale della realtà italiana di questi anni.

Si cerca di far comprendere in che modo la formazione adulta può riversarsi nella quotidianità del lavoro didattico, evitando meccanicismi e banalizzazioni. L'idea di formazione che ne emerge è quella di proposte in grado di aprire spiragli di consapevolezza sul senso dell'educare tra le culture e oltre le culture.

Dall’accoglienza all’educazione alla bellezza, dalle difficoltà in classe alla formazione personale e professionale, sono emerse numerose tematiche che è necessario ri-costruire in una comunità educante.

 

LA CITTÀ PARLA, IL CORPO RACCONTA

Seminario di formazione su mito, narrazione e teatro

22-23 ottobre 2010

Dopo più di dieci anni l’Officina Creativa Interculturale promuove a Palermo la formazione ispirata al Movimento di Cooperazione Educativa, attivo in Italia da oltre 50 anni. Il seminario di formazione “La città parla, il corpo racconta” sulla narrazione, il mito e il teatro si è svolto presso la Casa-Officina, coinvolgendo insegnanti e operatori di scuole materne, primarie e superiori.

L’esperienza formativa è stata realizzata in collaborazione con la Scuola Interculturale di Formazione del MCE, con sede a Roma. Sono stati esplorati i diversi territori, le soglie e i possibili sconfinamenti del corpo, della voce e dello spazio attraverso l’intimo legame tra i miti di fondazione e i contesti urbani. Ciascuno dei partecipanti e dei formatori ha elaborato immagini, narrazioni, scoperte e diversi punti di vista - e di contatto - si sono intrecciati in forme nuove di espressione e lettura del mondo e degli altri.