Che cos'è la Casa-Officina?

La Casa-officina è un rifugio dentro la città, un angolo urbano circondato da alberi da frutta e fiori variopinti. È uno spazio aperto di confronto, un contesto intimo e familiare, un posto speciale messo a disposizione di tutti, pensato in modo flessibile e creativo, funzionale all’accoglienza e alla condivisione. È un luogo di ricerca e sperimentazione educativa, vissuto nella quotidianità come laboratorio di idee, materiali e attività, un’officina in cui storie meravigliose si smontano e si reinventano.

La Casa-Officina è un centro educativo interculturale, nato a Palermo nel 2009, con l’obiettivo di offrire formazione e informazione su tematiche di carattere interculturale e interlinguistico, dove ogni giorno ci si impegna nella valorizzazione di lingue e culture vicine e lontane. Al suo interno abitano l'Officina Creativa Interculturale – l’Associazione che organizza attività per adulti, come corsi di lingua cinese, formazione per docenti, progetti nazionali e internazionali – e La piccola Officina – il Centro Educativo e per il Gioco rivolto ai bambini e allo loro famiglie.

La Casa-Officina collabora da anni con l’Ufficio dei Servizi Educativi del Comune di Palermo, con la Scuola Interculturale di Formazione del Movimento di Cooperazione Educativa di Roma e con associazioni pubbliche e private, ong, movimenti, fondazioni e istituzioni comunali, regionali, nazionali e internazionali; aderisce a progetti nazionali che promuovono l’ascolto, la partecipazione e il confronto sin dalla tenera età, come Nati per leggere; matura annualmente esperienze di ricerca e didattica in Cina ed è specializzata nell’insegnamento della lingua e della cultura cinese a Palermo.