Tag: la piccola officina

Al via il progetto "AccogliAmoci"!

Alla Casa-Officina è iniziato il "AccogliAmoci: gesti per crescere in libertà", progetto sostenuto con i fondi otto per mille della Chiesa Valdese (Unione delle chiese metodiste e valdesi), per accogliere nel nostro Centro per l'infanzia tre bambini, figli di migranti, con borse di studio annuali.L'impegno sociale ed educativo del Centro continua ogni giorno.

Iscrizioni 2017/2018 - dai 18 mesi ai 5 anni

La Casa-Officina ha riaperto da qualche giorno, con nuovi colori e stanze ancora più luminose. E' ancora possibile iscrivere i piccoli, dai 18 mesi ai 5 anni, per l’anno 2017/2018. Alla Casa-Officina troverete:         una biblioteca plurilingue specializzata per l’infanzia         un grande giardino con alberi e fiori e un orto da coltivare         un contesto internazionale, con educatori e volontari provenienti da diverse parti del mondo         una metodologia cooperativa, attenta all’espressione emotiva, creativa e intellettuale dei bambini e alla partecipazione attiva delle famiglie         l’apprendimento della lingua inglese         l’uso del metodo naturale di Freinet per imparare a leggere e a scrivere         un gruppo di lavoro con formazione pedagogica internazionale Per venirci a trovare, potete telefonare al numero 0916520297 (lun-ven, ore 9-12) o scriverci un'email all'indirizzo officreaintercultura@gmail.com.

Festa di fine anno - 24 giugno 2017

In occasione della conclusione delle attività della Casa-Officina, bambini, giovani e adulti si incontrano nel verde giardino per festeggiare un anno di crescita comune: tra corsi di cinese e centro per l'infanzia, volontariato e corsi di italiano per stranieri, laboratori e viaggi, anche quest'anno decine di persone hanno partecipato al progetto educativo che il nostro Centro, da più di otto anni, porta avanti con coraggio a Palermo. Grazie a tutti per la partecipazione e il sostegno concreto!  

Tempo d'estate, 19 giugno-28 luglio 2017

Tempo d’estate 2017 per bambini dai 3 ai 10 anni! Dal 19 giugno al 28 luglio 2017 Dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14 Iscrizioni aperte fino al 15 giugno   Ogni settimana del tempo d’estate alla Casa-Officina sarà ispirata da una storia, una leggenda, un romanzo sul mare: i partecipanti li scopriranno tra le stanze luminose, la morbida biblioteca e il fresco giardino della Casa-Officina, con giochi e laboratori creativi. IL MARE IN CITTÀ 19-23 GIUGNO — La leggenda di COLAPESCE 26-30 GIUGNO — IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON 3-7 LUGLIO — LA GABBIANELLA E IL GATTO 10-14 LUGLIO— IL VECCHIO E IL MARE 17-21 LUGLIO — PONYO SULLA SCOGLIERA 24-28 LUGLIO — GIUFÀ, LE NUVOLE E IL MARE  Per informazioni e iscrizioni: 0916520297 (lun-ven, ore 8-13), officreaintercultura@gmail.com  

Porte aperte alla Casa-Officina, sabato 6 maggio 2017, ore 16-19

Gli educatori del Centro per l'infanzia della Casa-Officina vi aspettano all'iniziativa "Porte aperte alla Casa-Officina" in via Cuba 46 (traversa di Corso Calatafimi) a Palermo, sabato 6 maggio, dalle 16 alle 19. Il Centro educativo interculturale Casa-Officina, che accoglie dal 2013 il Centro per l'infanzia "La piccola Officina", promuove il tempo d'estate 2017, attivo dal 19 giugno al 28 luglio, e le preiscrizioni 2017/2018 per i piccoli dai 18 mesi ai 5 anni. La Casa-Officina apre le porte per far conoscere la metodologia cooperativa in piccoli gruppi, l'educazione interculturale nella prima biblioteca plurilingue per l'infanzia della città, il contatto con la terra con la coltivazione dell'orto sinergico e i giochi nel giardino di alberi e frutti. Le famiglie e gli amici della città di Palermo saranno accolti per passare un pomeriggio insieme, ricco di incontri e momenti di condivisione e confronto. Verrà inoltre offerta una gustosa merenda preparata dagli educatori e dai genitori del Centro per l'infanzia. Per informazioni, telefonate al numero 0916520297 (mart-ven, ore 8-13) o scrivete all'indirizzo officreaintercultura@gmail.com.  

Centro per l’infanzia “La piccola Officina” - Iscrizioni 2017/2018 per piccoli e piccolissimi

Sono aperte finalmente le iscrizioni per l’anno 2017/2018, per piccoli e piccolissimi. Al Centro per l’infanzia accoglieremo da settembre 2017 anche i più piccoli, a partire dai 18 mesi, per costruire insieme un percorso di crescita fatto di natura e di ascolto, di storie e di orto. Nel Centro per l’infanzia troverete:         una biblioteca plurilingue specializzata per l’infanzia         un grande giardino con alberi e fiori e un orto da coltivare         un contesto internazionale, con educatori e volontari provenienti da diverse parti del mondo         una metodologia cooperativa, attenta all’espressione emotiva, creativa e intellettuale dei bambini e alla partecipazione attiva delle famiglie         l’apprendimento della lingua inglese         l’uso del metodo naturale di Freinet per imparare a leggere e a scrivere         un gruppo di lavoro con formazione pedagogica internazionale Agevolazioni per iscrizioni entro il 31 marzo 2017.

Dona il tuo 5 per mille – Sostieni il Centro educativo interculturale “Casa-Officina”

Donare il 5 per mille alla Casa-Officina significa sostenere le attività rivolte ai più piccoli del Centro per l’infanzia “La piccola Officina”, attivo da anni nella realizzazione di un’educazione alla prima infanzia di qualità, accessibile a tutti. Per questo motivo, il Centro è impegnato nella ricerca di risorse che possano attivare borse di studio, per bambini figli di migranti, consentendo la frequenza giornaliera dei piccoli, le attività con i genitori e la sostenibilità di questo progetto sociale a lungo termine, per accompagnare le famiglie straniere fino all’ingresso alla scuola primaria. Puoi impegnarti anche tu per il progetto, scrivendo il codice fiscale 97287760827 nella sezione destinata al 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi. Grazie per il sostegno!

Viaggio in città con le famiglie del Centro per l'infanzia - 12 giugno 2016

Dopo un anno di cammino insieme, bambini e bambine, educatori e genitori sono diventati più coraggiosi alla Casa-Officina. Domenica 12 giugno al Foro Italico di Palermo, i nostri messaggi, desideri, disegni sono stati raccolti in un ultimo speciale mezzo di trasporto: una bottiglia di vetro, che è stata affidata alle onde del mare per raggiungere luoghi e persone vicini e lontani. In questo incontro, che è stata anche un'occasione per festeggiare l'imminente arrivo dell'estate, piccoli e grandi hanno corso insieme, hanno riempito l'aria fresca di risate e del fragrante aroma di torte, biscotti e frutta fresca. Un modo ancora nuovo di sentirsi parte di una comunità.

Tempo d'estate 2016 - Sono aperte le iscrizioni!

Sono aperte le iscrizioni all'Officina del Sole - Tempo d'estate 2016! Dal 4 al 29 luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14 Le attività saranno rivolte al gruppo PICCOLI (fino ai 5 anni) e al gruppo GRANDI (dai 5 anni in su). Ogni settimana sarà ispirata da storie, giochi e attività all’aperto: i partecipanti vivranno le giornate estive tra le stanze luminose, la morbida biblioteca e il fresco giardino della Casa-Officina.  L’Officina del Sole 2016 sarà ispirata ai QUATTRO ELEMENTI: 4-8 luglio  ACQUA 11-15 luglio  ARIA 18-22 luglio  TERRA 25-29 luglio  FUOCO I bambini porteranno da casa una fresca merenda e il pranzo a sacco.  Contributo: 25 euro iscrizione annuale + 50 euro a settimana Agevolazioni per fratelli e sorelle. ISCRIZIONI FINO AD ESAURIMENTO POSTI.  

Porte aperte alla Casa-Officina, sabato 30 aprile 2016

Sabato 30 aprile 2016 la Casa-Officina ha aperto le porte a famiglie, educatori, musicisti, scrittori, pediatri, curiosi e sognatori che sono arrivati da diverse parti della città e d'Italia per conoscere il Centro.Un pomeriggio vissuto intensamente, con grande partecipazione. Un ringraziamento particolare va a Beppe Primavera, che ha confrontato il suo punto di vista di pediatra con le esperienze dei genitori; a Oreste Brondo, che ha portato racconti e poesie; ai musicisti della Bottega delle percussioni, che hanno alternato letture e improvvisazioni musicali con i loro magici strumenti; alle mamme e ai papà del Centro per l'infanzia e del laboratorio d'inglese, che hanno generosamente portato torte, biscotti e granite per la merenda condivisa; ai bambini e alle bambine del Centro per l'infanzia, che hanno accompagnato gli ospiti più piccoli nell'esplorazione del giardino della Casa-Officina, con coraggio, sensibilità e allegria; a tutti coloro che sono stati presenti e a coloro che non sono riusciti ad esserci, perché ciascuno ha contribuito a rendere questo sabato un giorno da ricordare.