Scuola d’Italiano per Stranieri

La Scuola d’Italiano per Stranieri della Casa-Officina nasce con il desiderio di creare uno spazio di accoglienza per coinvolgere e accogliere i migranti nella vita sociale della città, incoraggiando occasioni di incontro, dialogo e scambio culturale. L’obiettivo principale è dunque quello di creare un percorso gratuito di apprendimento dell’italiano come lingua seconda che valorizzi il plurilinguismo e che costruisca relazioni di riconoscimento reciproco. La conduzione degli incontri viene realizzato da volontari e tirocinanti, sostenuto nella didattica da un coordinatore con competenze specifiche in italiano per stranieri. Dal 2012 sino ad oggi, la scuola ha coinvolto centinaia di studenti con diverse competenze in lingua italiana, grazie all’aiuto di insegnanti che condividono gli scopi e l’etica dell’associazione e che si impegnano con serietà ed entusiasmo per la realizzazione di tale progetto. A conclusione dell’anno, ogni studente e insegnante riceve un attestato di partecipazione.   L'ISCRIZIONE È GRATUITA!   Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo  \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Read more

Workshop di lingua e cultura, scrittura, teatro

Da settembre a giugno In giorni compresi dal lunedì al sabato, in ore mattutine, pomeridiane o serali.   L’”Officina Creativa Interculturale” organizza nel corso dell’anno molteplici attività rivolte agli adulti, per approfondire aspetti di carattere interculturale, letterario e teatrale: occasioni di incontro di nuove persone e momenti di sosta dai consueti ritmi quotidiani. Tali sono i percorsi, o i singoli appuntamenti, di lingua e cultura, di scrittura creativa e poesia, di teatro e movimento. Il desiderio è quello di sostenere il dialogo e il confronto attivi e consapevoli, esortando il riconoscimento e la valorizzazione di qualità e abilità proprie e altrui, incoraggiando all’osservazione e all’ascolto del sé e dell’altro, promuovendo la creatività individuale e di gruppo, evidenziando il valore della condivisione e della cooperazione. A conclusione di ogni percorso o incontro, i partecipanti ricevono un attestato di partecipazione. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     “Fabbrica-versi” Laboratorio di scrittura creativa e poesia Il laboratorio è una proposta pensata per liberare la propria fantasia attraverso giochi di parole, apprendendo nuove tecniche di scrittura creativa e migliorando le proprie capacità di attenzione ed ascolto. Rivolto a scrittori incalliti, neofiti appassionati e a tutti coloro i quali vivono la scrittura come parte di sé. Il laboratorio consiste in un ciclo di sei incontri, che si svolgeranno tra novembre e marzo. È possibile sia iscriversi all’intero percorso, che intervenire a singoli appuntamenti.     Incontri multiculturali Nel corso degli anni, l’associazione “Officina Creativa Interculturale”, ha promosso e continua a promuovere incontri di promozione e valorizzazione delle lingue e delle culture del mondo, presso la Casa-Officina e in diversi luoghi della città, incontri nati all’interno dei corsi di lingua o grazie all’iniziativa di persone straniere che abitano a Palermo e che desiderano condividere storie, tradizioni e immagini con gli altri. Persone provenienti da diversi Paesi del mondo si raccontano, invitando i partecipanti ad approfondire durante l’incontro la lingua e la cultura, grazie al confronto e all’atmosfera intima e familiare. A coloro che partecipano all'incontro, la Casa-Officina offre un rinfresco multiculturale, per accogliere e scoprire sapori provenienti da lontano. Read more

Corsi di lingua e cultura

I corsi, organizzati alla Casa-Officina e presso istituti ed enti convenzionati, prevedono diversi livelli di competenze, anche per preparazione alle certificazioni internazionali. Sono percorsi in cui si affrontano le caratteristiche grammaticali e lessicali della lingua e in cui si approfondiscono gli aspetti della cultura d’origine, secondo un approccio comunicativo e cooperativo. Attraverso tale metodologia, parole e pratiche culturali diventano vivo strumento di scoperta, dialogo e confronto. A conclusione del corso, gli studenti possono inoltre richiedere un attestato di partecipazione. Alla biblioteca plurilingue per l’infanzia della Casa-Officina, infine, i cui libri divengono uno strumento formativo per studenti di ogni ordine e grado, si affianca una raccolta di dizionari, albi e manuali per adulti utili all’apprendimento delle lingue.   Per ulteriori informazioni telefonare al numero 091 652 02 97 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Corsi di lingua e cultura cinese per adulti SEDE: Centro Educativo Ignaziano, via Piersanti Mattarella 38/42, nei locali dei licei. CORSO BASE: da ottobre, 50 ore dal 28 ottobre, ogni martedì dalle 14,30 alle 17,00   CORSO PER CERTIFICAZIONE LINGUISTICA HSK 1: da ottobre, 50 ore dal 27 ottobre, ogni lunedì dalle 15,00 alle 17,30   Clicca qui per avere maggiori informazioni.     SEDE: Liceo Classico “Giovanni Meli”, Via Salvatore Aldisio, 2 CORSO BASE da dicembre, 50 ore ogni giovedì dalle 15,00 alle 17,00   CORSO PER CERTIFICAZIONE LINGUISTICA HSK 1 da dicembre, 50 ore ogni giovedì dalle 15,00 alle 17,00   Clicca qui per avere maggiori informazioni.   I corsi di lingua e cultura cinese, rivolti a ragazzi e adulti, hanno l’obiettivo di fornire le competenze di base di lingua cinese (mandarino), in forma orale e scritta, corrispondente ai livelli A1/A2 del Quadro Comune Europeo per le lingue. Si imparerà a pronunciare i suoni della lingua cinese ed a scrivere i caratteri nella forma in uso nella Cina continentale; si sapranno sostenere brevi dialoghi su argomenti della vita quotidiana e comprendere frasi di uso comune. Verrà adottato un approccio comunicativo, utilizzando supporti audiovisivi, materiali didattici bilingue in italiano e testi multimediali autentici cinesi. Agli studenti sarà richiesto di partecipare attivamente alle attività in classe, individuali e in piccoli gruppi e di impegnarsi nel lavoro individuale finalizzato allo studio dei caratteri cinesi. Il programma prevede anche di affrontare alcune tematiche legate alla cultura e società della Cina che diverranno strumento di riflessione sul rapporto tra la cultura occidentale e le altre culture, per aiutare gli studenti a maturare la consapevolezza necessaria al confronto con l'Altro. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero 091 652 0 297 o inviare una mail all’indirizzo \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Read more

OffiCINA 欧飞中国: Lingua e cultura cinese

Dal 2009 il Centro educativo interculturale “Casa-Officina” di Palermo è il primo ente che organizza e promuove, con continuità e crescente richiesta, eventi e corsi finalizzati alla valorizzazione e all’apprendimento della lingua e cultura cinese. Ogni iniziativa realizzata è un percorso all’insegna di una lontana cultura millenaria, che può esprimersi in vicina esperienza di crescita personale. In particolare, la Casa-Officina realizza le seguenti attività: corsi di lingua cinese per bambini e per adulti italiani; corsi di lingua cinese per bambini cinesi; corsi di lingua italiana per bambini e adulti cinesi; mediazione linguistico-culturale in scuole, ospedali, tribunale e altri enti; organizzazione di eventi culturali e workshop; scambi culturali in Cina e in Italia. Per eventuali informazioni ed ulteriori attività (traduzioni commerciali, traduzioni asseverate, guida turistica abilitata), è possibile contattare Giuseppe Rizzuto, telefonando al numero 0916520297 (lun-sab, 8-13) o scrivendo all’indirizzo e-mail \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     Corsi di lingua e cultura cinese I laboratori e i corsi sono rivolti a bambini della scuola primaria, a ragazzi e ad adulti, e permettono di acquisire le competenze per sostenere l’esame che rilascia le certificazioni HSK1,HSK2 e HSK3. Le attività si svolgono presso diversi Istituti scolastici ed enti della città.         Rete “Cina a scuola” Dopo anni di attività educative nel territorio locale, volte alla promozione della lingua e della cultura cinese, all’eccellenza scolastica dei giovani e adulti italiani e all’inclusione sociale dei migranti cinesi, a settembre 2017 è nata la Rete “Cina a scuola”, di cui l’Officina Creativa Interculturale è Ente Promotore e a cui hanno aderito sette Istituti scolastici della città di Palermo.  L’obiettivo principale della rete è di lavorare in sinergia per promuovere nei territori coinvolti il dialogo interculturale, l’integrazione e l’inclusione sociale, l’inserimento professionale e l’eccellenza degli studenti. Tutti i soggetti aderenti ritengono che sia importante promuovere l’apprendimento e l’utilizzo della lingua e cultura cinese come strumento di dialogo interculturale, inserimento sociale delle famiglie migranti, arricchimento delle competenze per l’inserimento lavorativo degli studenti delle scuole e crescita economica e culturale del territorio locale. Le scuole aderenti, con cui dal 2009 l’associazione collabora, sono: ICS Amari Roncalli Ferrara ICS Perez – Madre Teresa di Calcutta Istituto Gonzaga – Centro educativo ignaziano Liceo Scientifico Statale Benedetto Croce Istituto Statale Magistrale Regina Margherita Liceo Linguistico Statale Ninni Cassarà Liceo Classico Internazionale Statale Giovanni Meli   Mediazione linguistico-culturale La Casa-Officina è presente in città, nelle scuole, negli ospedali, nei tribunali, per la mediazione linguistico-culturale con bambini, ragazzi e adulti cinesi. Dal 2009 al 2013, in convenzione con l’Istituto Amari-Roncalli-Ferrara di Palermo, è stata aperta la “Casa del drago” presso i locali scolastici, entri cui sono stati realizzati corsi di lingua italiana e cinese per bambini della scuola primaria e media, laboratori nelle classi in occasione del Capodanno cinese e il Coro interculturale che si è esibito in occasione del Primo Festival della cultura cinese nel 2013. In stretta collaborazione con il Comune di Palermo, nel 2014 e nel 2015 è stato invece attivo il progetto “Medina”, grazie al quale sono state realizzate diverse azioni di mediazione nel territorio palermitano.   Eventi e workshop Numerosi eventi e workshop sono stati realizzati nel corso degli anni, con l’obiettivo di creare ponti tra abitanti locali e cinesi e trovare strade comuni per la comprensione reciproca. I due Festival della Cultura cinese a Palermo, realizzati nel 2013 e nel 2014, hanno visto, tra laboratori nelle scuole e in città, workshop di calligrafia, seminari, concerti e serate, la partecipazione di circa 500 persone.   Scambi culturali in Cina e in Italia La Casa-Officina costruisce ponti concreti tra i due paesi, realizzando scambi culturali in cui poter approfondire la comprensione reciproca delle culture. Nell’estate 2017 il primo gruppo di italiani ha partecipato all’iniziativa “I mille volti del drago”, fatta di incontri con la comunità locale e scoperta di luoghi più e meno conosciuti in Cina.     Read more

L’Officina del sole - Tempo d’estate

Per bambini dai 3 ai 10 anni Giugno e Luglio Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 14:00   A giugno e a luglio, quando le scuole vanno in letargo e tutto profuma di mare e libertà, “La piccola Officina” diviene “L’Officina del sole” – Tempo d’estate, proponendo settimane educative, ricche di narrazione e giochi all’aria aperta. Tra gli alberi e i fiori della Casa-Officina, i bambini e gli educatori si immergeranno in storie e giochi dal lunedì al venerdì mattina, dalle 8:00 alle 14:00. Ogni settimana sarà ispirata da storie e miti vicini e lontani: i partecipanti incontreranno personaggi fantastici e scopriranno luoghi reali e immaginari. Per il programma annuale, vai nel blog.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO   Read more

Ludoteca

  Per bambini fino a 6 anni Da settembre a giugno Dal lunedì al venerdì, in orario mattutino La Piccola Officina si apre a tutti i bambini più piccoli, per offrire uno spazio ludico e rilassante, che stimola la socializzazione, la scoperta e la conoscenza. La ludoteca permette di frequentare la Casa-Officina non tutti, ma alcuni giorni alla settimana, secondo una formula con 20 ingressi. Per un inserimento sereno e la costruzione di una routine, che siano di supporto alla crescita dei bambini, si prevede comunque una cadenza regolare dei giorni di frequenza, concordata in base alle esigenze della famiglia. I piccoli verranno coinvolti nelle diverse attività settimanali del centro per l’infanzia: inglese, movimento, pre-scrittura, cura dell’orto, laboratori creativi, narrazione, gioco libero, attività in giardino. I giochi, il teatro, la musica e la terra della Casa-Officina aspettano i bambini, per imparare divertendosi.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO Read more

Laboratori pomeridiani

  Rendere familiari sin dai primi anni di vita suoni e segni di culture differenti permette ai bambini di crescere con strumenti che rendono più ricco lo sviluppo cognitivo e linguistico. Da anni la Casa-Officina sperimenta un metodo creativo per l’apprendimento della lingua inglese, a partire dai 2 anni d’età: un'immersione linguistica in cui giochi, musica, movimento, teatro stimolano l'apprendimento.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO   Read more

Centro mattutino per l’infanzia

Il centro mattutino per l’infanzia è: uno spazio-gioco che accoglie ogni giorno piccoli dai 18 mesi ai 3 anni, per iniziare con dolcezza a stare con gli altri; un centro per l’infanzia con bambini dai 3 ai 6 anni, per coinvolgerli in un percorso educativo di crescita; aperto da settembre a giugno, dal lunedì al venerdì, dalle ore 7:30 alle ore 16:00/17:00; a luglio, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 14:00. Alcuni incontri ed iniziative, rivolti alle famiglie, sono previsti durante il sabato, in orario mattutino e pomeridiano;” offre spazi coperti estesi, luminosi, sicuri, curati e ben organizzati; un grande giardino con alberi da frutta, fiori variopinti e con una terra pronta ad accogliere le verdure di un orto destinato a giochi e attività di osservazione, movimento, esplorazione e educazione alla natura; la prima biblioteca plurilingue per l’infanzia di Palermo, con libri per bambini scritti in più di 45 lingue differenti; giochi e strumenti didattici adeguati ai più piccoli; gestito da una coordinatrice pedagogica e da educatori e operatori italiani e provenienti da Paesi europei e del mondo. È inoltre supportata da un gruppo di ricerca composto da professionisti ed esperti nel campo delle discipline pedagogiche, dell’educazione interculturale, dell’insegnamento linguistico fin dalle tenere età, della narrazione e delle arti teatrali dal mondo; propone una metodologia cooperativa basata sulla “pedagogia delle piccole cose”, sull’ascolto attivo e reciproco, sulla scoperta delle lingue e delle culture del mondo, sul rispetto delle diversità, sulla narrazione e sull’incontro, esperienze queste che divengono importanti occasioni di apprendimento; offre la possibilità alle famiglie di essere coinvolte nel processo di crescita dei bambini, attraverso una loro partecipazione attiva, la costante documentazione delle attività praticata dal centro, l’accoglienza di nuove idee da parte degli educatori, tutte cose che aiutano a migliorarne le proposte; collabora con centri e scuole a livello nazionale e internazionale, per promuovere un’educazione aperta al mondo e per diffondere uno stile educativo innovativo.   L'orto del Centro per l'infanzia Ogni riflessione, ogni attività, è ispirata da un’idea di educazione lenta, aperta all’ascolto, all’osservazione e alla valorizzazione delle differenze, che incoraggia il contatto con la terra e il confronto con persone provenienti da diversi paesi del mondo. È su queste radici che nell’ottobre 2014 bambini e educatori insieme hanno dato vita a un orto di cui prendersi cura settimanalmente: per entrare più in ascolto con la terra sulla quale vivono e con i suoi ritmi; per meglio osservare i piccoli e i grandi cambiamenti naturali che li coinvolgono; per comprendere da quali buone pratiche può venire tanta parte del cibo di cui si nutrono; per imparare a riconoscere ciò che è necessario da ciò che non lo è; per coltivare, raccogliere e gustare secondo le stagioni il frutto del proprio fare.   Il Centro mattutino per l'Infanzia "La piccola Officina" Per bambini e bambine dai 18 mesi ai 6 anni Da settembre a giugno   Lo spazio gioco e il Centro per l’infanzia si prendono cura quotidianamente, dalla mattina al pomeriggio, di bambini di differenti età, coinvolgendoli in percorsi educativi e creativi, rispettosi dei loro bisogni e dei loro tempi e che incoraggiano la curiosità per il mondo. In particolare da settembre a giugno, dal lunedì al venerdì mattina, dalle ore 7:30 alle ore 16:00, La piccola Officina si rivolge a bambini fino ai 6 anni, che trovano nella Casa-Officina un luogo sicuro in cui fare, immaginare, dire, ascoltare. Un posto sereno in cui osservare e conoscere ciò che ci circonda, dove imparare a scegliere consapevolmente e in cui crescere insieme ad altri piccoli e a grandi, divenendo, con lenta costanza, cittadini di una comunità cosciente, attiva e partecipe. Nello spazio mattutino de La piccola Officina bambini ed educatori insieme vivranno momenti che si ripeteranno di giorno in giorno – come l’incontro con le storie custodite nella biblioteca plurilingue, il buongiorno agli alberi e a tutti gli abitanti del giardino, la scoperta di suoni, segni e culture del mondo, la libera organizzazione di giochi – e momenti che si alterneranno entro le settimane o i mesi – come la coltivazione di un piccolo orto, i laboratori di manualità e di teatro, la corrispondenza con bambini di altri Paesi, l’incontro con nonni, mamme, papà e con chi ha da raccontare una storia o un antico mestiere. Nel corso dell’anno, inoltre, tante saranno le occasioni da attendere, preparare e festeggiare insieme alle famiglie, poiché, accanto alle festività tradizionali, vi sono appuntamenti speciali che la Casa-Officina celebra da anni e ai quali è affezionata – come la Festa Nazionale dell’Albero, il Capodanno cinese, la Giornata Mondiale della Poesia.   _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _PER ULTERIORI INFORMAZIONI SU COSTI, ORARI, ATTIVITA'LEGGI IL BREVE REGOLAMENTO Read more

La lunga notte dei racconti

Cari amici e care amiche, l’Officina Creativa Interculturale di Palermo promuove per il quinto anno consecutivo “La lunga Notte dei Racconti”. Il 22 febbraio 2014 alle ore 21 grandi e piccoli sono invitati ad accogliere all’interno delle proprie case amici e parenti, conoscenti e vicini, per leggere, narrare e ascoltare storie insieme. Read more

C

CV La Piccola Officina

  Palermo, 4 settembre 2017Apertura Spazio-gioco per bambini dai 18 mesi ai 3 anni; inizio di un nuovo anno del Centro l’infanzia (3-5 anni); Palermo, luglio 2017Tempo d’estate per i piccoli attraverso la pedagogia narrativa e cooperativa con attività all’aperto e laboratori creativi; Palermo, 6 maggio 2017Porte Aperte alla Casa-Officina, pomeriggio di incontro per grandi e piccoli. All’interno dell’iniziativa, sono stati organizzati l’incontro "Saponi, detergenti e bagnoschiuma. Istruzioni per una scelta consapevole", promosso da Porto di Terra, e il laboratorio creativo per bambini "Il drago Aidar e gli animali al centro della terra", condotto dagli educatori della Casa-Officina; Palermo, 22-29 aprile 2017Formazione per i genitori del Centro per l'infanzia della Casa-Officina, realizzatasi all'interno del progetto BODI - Diversità culturale, corpo, genere e salute nell'educazione dell'infanzia. L'iniziativa, condotta da formatori del CESIE, Partner italiano del progetto, è stata un'occasione per i genitori di bambini in età prescolare, per confrontarsi sui temi della diversità culturale, del benessere psico-fisico, del corpo e la sessualità; Palermo, 20 aprile 2017Maura Tripi, coordinatrice del Centro educativo interculturale "Casa-Officina" ha partecipato in quanto uno dei referenti del Movimento di Cooperazione Educativa in Sicilia, al seminario “Una rete per l’infanzia”, con un intervento dal titolo "Cento modi di integrare"; Catania, marzo 2017Un nuovo articolo della Casa-Officina è stato pubblicato dalla casa editrice Franco Angeli, all'interno del volume "Spazi della parola, tempo dell'infanzia"; Palermo, 21 gennaio 2017Ottava edizione dell’iniziativa “Notte dei Racconti”, che prevede racconti e storie nelle case di tutto il mondo; Catania, 3-4 dicembre 2016Partecipazione al corso di aggiornamento e confronto sulle tecniche montessoriane,all’interno del Festival FIL, Felicità Interna Lorda; Palermo, novembre 2016 – aprile 2017Gnam gnam. Incontri sulla sana alimentazione, progetto di educazione alimentare rivolto a genitori e adulti del territorio; Palermo, ottobre 2016 – giugno 2017Laboratori d’inglese “Urban Kids”, per piccoli dai 2 ai 5 anni, e “World Citizens”, per bambini dai 6 ai 10 anni. Un'immersione linguistica in cui giochi, musica, movimento e teatro stimolano l'apprendimento; Palermo, ottobre 2016 – maggio 2017Corrispondenza epistolare con la scuolina libertaria “I Prataioli” di Pavullo, in provincia di Modena. Uno scambio epistolare pensato per incoraggiare i nostri bambini nell'apprendimento della scrittura; Abbiategrasso (MI), 10-11 settembre 2016Partecipazione al settimo incontro nazionale della Rete di Educazione Libertaria; Palermo, da settembre 2016 Inizia un nuovo anno del Centro dell’infanzia che accoglie quotidianamente, dalla mattina al pomeriggio, bambini e bambine di differenti età, coinvolgendoli in percorsi educativi e creativi, rispettosi dei loro bisogni e dei loro tempi e che incoraggiano la curiosità per il mondo; Palermo, luglio 2016 Officina del Sole - Tempo d’estate per bambini e adulti, attraverso la pedagogia narrativa e cooperativa; Palermo, 30 aprile 2016 Porte Aperte alla Casa-Officina, pomeriggio di incontro con famiglie, educatori, musicisti, scrittori, pediatri, curiosi e sognatori che sono arrivati da diverse parti della città e d'Italia per conoscere il Centro; Palermo, dicembre 2015 – marzo 2016Progetto di Crowdfunding "Un libro, un dono" , che ha permesso di raccogliere tanti libri per l’infanzia in più lingue, arricchendo così ulteriormente la prima biblioteca plurilingue per l’infanzia di Palermo; Palermo, novembre 2015 – giugno 2016 Laboratorio d’inglese “Travellers” per bambini dai 2 ai 5 anni. La metodologia adottata da anni alla Casa-Officina prevede un'immersione linguistica in cui giochi, musica, movimento, teatro stimolano l'apprendimento. Palermo, 26 settembre 2015Open Day del Centro per l’infanzia, con giochi in libertà nel giardino e letture in biblioteca; Palermo, da settembre 2015Inizia un nuovo anno del Centro dell’infanzia che accoglie quotidianamente, dalla mattina al pomeriggio, bambini e bambine di differenti età, coinvolgendoli in percorsi educativi e creativi, rispettosi dei loro bisogni e dei loro tempi e che incoraggiano la curiosità per il mondo. Palermo, 6-31 luglio 2015Officina del Sole - Tempo d’estate per bambini e adulti, attraverso la pedagogia narrativa e cooperativa;  Palermo, 7 giugno 2015Laboratorio di narrazione “Storie a terra, storie di terra”, all’interno dell’iniziativa “Family Village”, organizzata da PalermoBabyPlanner.it; Palermo, 22 aprile 2015Adesione alla Rete “Orti di Pace” Palermo, 11 aprile 2015Presentazione del libro “Fantasilandia” (ed.  Akkuaria) di Giusi Lo Russo, all’interno dell’iniziativa “Crescere in questa città. Attività e laboratori per bambini per educare alla bellezza ed al Bene comune”, promossa da AddioPizzo; Palermo, 21 marzo 2015Quarta edizione dell’iniziativa “UNA CASA DI VERSI”, iniziativa di poesia plurilingue della Casa-officina, in occasione del primo giorno di primavera e della Giornata mondiale della Poesia. Quest’anno la Casa-Officina è andata in città a distribuire e regalare agli abitanti e ai luoghi urbani le poesie in tante lingue, raccolte grazie al contributo degli amici della Casa-Officina da tutto il mondo; Palermo, 7 marzo 2015All'interno del Festival della Città educativa di Palermo, la Casa-Officina aderisce e partecipa proponendo il laboratorio di narrazione "HAPPY HOLI. Storie a colori", per genitori e bambini dai 3 anni in su. Il laboratorio si è svolto presso i Cantieri Culturali della Zisa. Una nuova occasione per festeggiare la diversità linguistica e culturale del mondo attraverso un giorno speciale ricco di colori e allegria; Palermo, 30 gennaio 2015Sesta edizione dell’iniziativa “La lunga Notte dei Racconti”, che prevede racconti e storie nelle case di tutto il mondo; Catania, 13 gennaio 2015Intervento “Occhi, orecchie e cuore aperti. Pratiche di narrazione plurilingue, ascolto attivo ed educazione interculturale” all’interno del Seminario “Spazi della parola, tempo dell’infanzia”, organizzato dall’Università di Catania; Palermo, da ottobre 2014La piccola Officina, in collaborazione con l’Officina Creativa Interculturale, ha attivato il progetto "Lingue a casa. Accogliere e imparare con i migranti", approvato dalla Tavola Valdese e finanziato con i fondi dell'Otto per Mille, per accogliere nel Centro per l'infanzia della Casa-Officina tre bambini figli di migranti, offrendo loro una borsa di studio che coprirà quasi totalmente il contributo di frequenza per un anno. Inoltre, il progetto prevede un corso gratuito di italiano per i genitori e altre persone migranti della città, perché possano migliorare le competenze linguistiche; San Mauro Pascoli-Santarcangelo di Romagna (FC), 18-19 ottobre 2014La Casa-Officina partecipa al IV incontro nazionale della Rete Di Cooperazione Educativa, fondata da Mario Lodi, e condurre un laboratorio di formazione sugli spazi accoglienti e plurilingue; Palermo, ottobre 2014 – giugno 2015LEMON TREE, Laboratorio di lingua inglese, per bambini dai 2 ai 5 anni. La metodologia adottata da anni alla Casa-Officina prevede un'immersione linguistica in cui giochi, musica, movimento, teatro stimolano l'apprendimento. Nel grande giardino della Casa-Officina si imparerà l'inglese tra gli alberi e i fiori, con attività all'aperto. Nella biblioteca plurilingue per l’infanzia della Casa-Officina è inoltre possibile immergersi tra libri in lingua originale, per scoprire l'inglese attraverso immagini e parole; Palermo, da ottobre 2014Progetto “Tutte le strade portano a scuola”, promosso in collaborazione con l’Officina Creativa Interculturale, il Cesie, l’associazione Nahuel, l’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Gioeni Trabia” e l’I.C. “Amari-Roncalli-Ferrara” e finanziato da “Fondazione con il Sud” 2014-2016. L’obiettivo principale è quello di promuovere azioni concrete educative e formative che contrastino la dispersione scolastica, coinvolgendo insegnanti, educatori, studenti e genitori del territorio palermitano; Palermo, ottobre 2014Adesione alla costruzione del Festival della Città Educativa, promosso dal Comune di Palermo, per lo sviluppo di un Progetto integrato di Città Educativa; Palermo, settembre 2014 – giugno 2015Inizia un nuovo anno del Centro dell’infanzia che accoglie quotidianamente, dalla mattina al pomeriggio, bambini e bambine di differenti età, coinvolgendoli in percorsi educativi e creativi, rispettosi dei loro bisogni e dei loro tempi e che incoraggiano la curiosità per il mondo. Palermo, 1 settembre 2014Inizia un nuovo anno al Centro mattutino per l’infanzia, con bambini fino ai 6 anni; Palermo, giugno – luglio 2014OFFICINA DEL SOLE, tempo d’estate con bambini e ragazzi, attraverso la pedagogia narrativa e cooperativa; Palermo, 30 maggio 2014BIANCANOTTE, Laboratorio di narrazione all'interno della III NOTTE BIANCA DELLA SCUOLA, in collaborazione con il Settore Servizi Educativi del Comune di Palermo; Palermo, 18 maggio 2014UNA FIABA LUNGA UNA DOMENICA, Laboratorio di narrazione all’interno dell’iniziativa “PalermoBimbi Day”; Palermo, 18 maggio 2014E TU, CHE ALBERO SARAI? Laboratorio di narrazione alla Fiera del Consumo critico AddioPizzo; Palermo, 11 maggio 2014UNA FIABA LUNGA UNA DOMENICA, Laboratorio di narrazione all’interno dell’iniziativa “Family Village”; Palermo, 9 maggio 2014Laboratorio “Storie di piccole cose” alla Festa dell’Europa, in collaborazione con Euromed Carrefour; Palermo, 27 aprile 2014I PALAZZI SONO ALBERI, Laboratorio di narrazione per bambini e adulti, al’interno dell’iniziativa “Earth Day 2014” all’Orto Botanico Palermo, 5 aprile 2014IL LIBRO CHE NON C’E’, Laboratorio di costruzione del libro per bambini e genitori, in occasione della Giornata internazionale del Libro per bambini e ragazzi Palermo, novembre – dicembre 2013IL COPIONE CURIOSO. Laboratori di teatro interculturale per bambini, genitori e nonni; Palermo, 21 novembre 2013FESTA NAZIONALE DELL'ALBERO. Percorso sensoriale alla Casa-Officina, aperto alle famiglie e agli studenti della Casa-Officina; Palermo, ottobre 2013 - giugno 2014Doposcuola e supporto scolastico, con bambini di scuola primaria e media Palermo, ottobre 2013 - maggio 2014Laboratori di inglese e narrazione rivolti a bambini (dai 2 ai 14 anni), presso la Casa-Officina; Palermo, 5 ottobre 2013La piccola Officina aderisce alla rete internazionale delle Eco-Schools, programma internazionale della Foundation For Environmental Education -FEE- per l'educazione, la gestione e la certificazione ambientale; Palermo, 28 settembre 2013OPEN DAY, Incontro di presentazione dei nuovi laboratori e corsi della Casa-Officina; Palermo, 2 settembre 2013Apre il CENTRO PER L’INFANZIA “LA PICCOLA OFFICINA”, presso la nuova Casa-Officina Palermo, 23 giugno 2013INAUGURAZIONE DELLA NUOVA CASA-OFFICINA, in via Cuba 46 Palermo, 8 marzo 2013Fondazione dell’associazione di promozione sociale “La piccola Officina”. Read more